Laboratori d’arte

Nelle sale della  Trattoria sono esposte le opere  di alcuni artisti disabili dei laboratori d’arte della Comunità di Sant’Egidio.

Trattoria de Gli Amici - esposizione d'arte Trattoria de Gli Amici - esposizione d'arte

Questi laboratori sono anzitutto uno spazio di incontro, di  dialogo e di  approfondimento culturale. Sono così il luogo ideale per la liberazione dall’isolamento e dallo stigma e permettono l’espressione artistica.

”Grande opera di arte relazionale”: così e’ stato definito il lavoro artistico dei disabili di Sant’Egidio da Simonetta Lux,  critica, docente di Storia dell’Arte Contemporanea alla Sapienza, Università di Roma, che da alcuni anni  accompagna e sostiene questo percorso.

Vai al libro “Da disabile a persona”

Vai al catalogo “Noi, l’italia”

L’attività creativa e la possibilità di usare sistemi alternativi alla tradizionale comunicazione verbale offrono l’opportunità alle persone con disabilità di esprimere la profondità e la ricchezza del   loro mondo interiore: sentimenti, pensieri, sogni  e aspirazioni,  altrimenti imprigionati  da difficoltà  espressive di vario grado.

Attualmente nei laboratori è in atto un confronto con artisti contemporanei.  Vai alle opere e mostre